Newsroom

Torna alla Newsroom

Roma: la mensa del Policlinico Gemelli affidata a Serenissima Ristorazione

06-12-2017
Gruppo Serenissima Ristorazione al lavoro per il Policlinico Gemelli: gestirà la mensa per i prossimi nove anni, come annuncia il Presidente della società Mario Putin

"Siamo orgogliosi di poter dare il nostro contributo d'esperienza a uno dei più prestigiosi centri ospedalieri italiani": la soddisfazione di Mario Putin, Presidente di Gruppo Serenissima Ristorazione , che per i prossimi nove anni si occuperà della mensa all'interno del Policlinico Universitario "A. Gemelli" di Roma.

Serenissima Ristorazione gestisce la nuova mensa del Policlinico Gemelli

Il Policlinico Universitario "A. Gemelli" di Roma si è avvalso per la gestione della propria mensa dell'esperienza di Gruppo Serenissima Ristorazione, specializzata da oltre 25 anni nel settore della ristorazione commerciale e collettiva. La scelta è ricaduta sull'azienda guidata da Mario Putin, con cui è stato sottoscritto un contratto di 9 anni per la fornitura di oltre 1.500 pasti ogni giorno a pazienti, dipendenti, studenti e ospiti della struttura. Ma l'impegno di Gruppo Serenissima Ristorazione non si ferma qui: l'azienda si è occupata anche del rifacimento dell'impianto di produzione e del restyling dei locali mensa e del ristorante aziendale. "Abbiamo voluto puntare sulla fornitura di un pasto sano ed equilibrato, ma anche sulla cura degli spazi - ha dichiarato in merito il Presidente Mario Putin - Avere a disposizione un ambiente funzionale e accogliente, oltre che un servizio efficiente e di qualità, rende la pausa pranzo un momento, oltre che salutare, anche di piacevole convivialità". Sottolineando l'entusiasmo per un impegno di grande valore, il manager ha evidenziato quanto sia stato fondamentale nella realizzazione della nuova mensa la sinergia creata con la direzione strategica e gli uffici di competenza del Gemelli. La società vicentina dal 2015 ha in gestione anche il servizio di ristorazione per i Presidi Gemelli e Columbus.

Serenissima Ristorazione: i dettagli dell'intervento nel polo ospedaliero

Inaugurati nel giugno scorso, i lavori di riqualificazione di cui si è interessata Gruppo Serenissima Ristorazione hanno riguardato un'area di 3.300 mq, cucina compresa: di questi 1.500 sono stati dedicati alla mensa. È stato scelto un sistema a isole, che ha sostituito l'attuale servizio con distribuzione a singolo nastro: l'ottica è minimizzare l'attesa consentendo inoltre agli utenti di personalizzare il proprio menù. L'ambiente dispone di nuovi sistemi di climatizzazione e di riduzione dell'impatto sonoro: vi sono oltre 500 posti a sedere. Per facilitare il passaggio sono stati separati gli accessi di ingresso e uscita ed è stato raddoppiato il numero delle casse. Consapevole che l'alimentazione sia il primo strumento di prevenzione delle malattie, Gruppo Serenissima Ristorazione ha strutturato veri e propri percorsi (con apposita segnalazione grafica informativa) consigliati dai nutrizionisti del Gemelli, la cui competenza in questo ambito è riconosciuta su scala internazionale: in questo modo gli utenti possono comporre menù sani ed equilibrati per la propria salute. L'azienda guidata da Mario Putin ha messo in campo tutto il proprio know-how in materia di preparazione dei pasti, puntando su processi produttivi innovativi e altamente tecnologizzati, nel pieno rispetto della normativa igienico sanitaria.


Scarica l'immagine

Contatta l'autore

luca serri

articolinews@gmail.com

Pdf
Print
Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK