Blog

Torna al Blog

A quale categoria appartieni?

Spesso ci capita di scrivere un comunicato stampa ma al momento dell’invio, quando dobbiamo decidere a chi farlo arrivare, ci troviamo di fronte a tanti indirizzi e-mail, ognuno di un giornalista differente che, sicuramente, si occupa di redigere pezzi con argomenti ben precisi.

La domanda quindi ci sorge spontanea… A quale categoria appartiene il mio comunicato stampa? Il quesito potrebbe risultare banale ma non lo è affatto!

Una notizia inviata al giornalista sbagliato potrebbe precludere la possibilità della sua pubblicazione; poniamo il caso che un giornalista che si occupa di articoli di cronaca riceva un comunicato stampa inerente alla cultura; questo, per diverse ragione, potrebbe non inoltrarlo alla persona che se ne occupa e quindi l’articolo non sarà mai pubblicato.

Per questo motivo, è necessario conoscere bene ogni categoria e saperla associare all’indirizzo mail corretto.

Per decidere la categoria di appartenenza del tuo comunicato stampa, devi capire, per prima cosa, in quale macro area rientra l’argomento trattato;

Solitamente le categorie presenti all’interno delle grandi testate sono:

- Economia - Finanza

- Politica

- Cronaca

- Attualità

- Cultura – Spettacolo

- Lifestyle - Moda

- Salute – Benessere

- Scienza – Tecnologia

- Sport

- Tempo libero

- Motori

Se pensi che il tuo messaggio possa rientrare in più categorie, non lasciare che l’indecisione prenda il sopravvento: leggi gli articoli già pubblicati, ti aiuteranno a capire il vero filo conduttore della rubrica.

È da precisare che una notizia potrebbe appartenere a più settori e questo non deve sorprenderti. In questo caso, puoi essere tu a modificare il testo rendendolo più vicino ad una o ad un’altra categoria, o semplicemente inviarlo ai giornalisti che le trattano entrambe: a te la scelta!

Se vuoi inviare un comunicato stampa con Notiziabile, la nostra redazione lo leggerà attentamente e si assicurerà che sia stata selezionata la giusta categoria.

Ma non è finita qui! Prima dell’invio selezioniamo tutte le redazioni e tutti i giornalisti che, negli ultimi mesi, hanno trattato notizie affini in modo da assicurare una precisione continua e indirizzare così il testo ai potenzialmente interessati alla divulgazione dello stesso!

 

Pdf
Print
Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK