Blog

Torna al Blog

È importante anche la forma, non solo il contenuto

Il comunicato stampa è un documento formale e professionale, una tipologia di strumento giornalistico con una forma ben precisa, che è necessario seguire durante la sua redazione.




Eccone la struttura:




Titolo
: deve essere in grado di sintetizzare il contenuto del comunicato stampo e allo stesso tempo di incuriosire il lettore.

Sommario: una frase che va a completare il contenuto accennato nel titolo, un’introduzione dell’argomento che verrà poi esplicitato nella parte di testo successiva.

Corpo del testo: la parte centrale del comunicato stampa. Qui dovrai seguire e far emergere le 5 W (who, what, where, when, why) affinchè il comunicato stampa sia completo di tutte le informazioni relative alla notizia.

Dopodiché, potranno seguire maggiori dettagli e potrai esplicitare i particolari più interessanti, per arricchire il tuo testo di contenuti utili al lettore.

Inserisci all’interno del corpo del comunicato stampa citazioni o frasi celebri dei protagonisti del comunicato stesso; questo renderà il testo più realistico e umano, facendolo percepire come vero e attendibile.

Conclusione: riprendendo ciò che è stato detto inizialmente, è bene trovare una frase conclusiva nella quale inserire eventuali link utili.

Sezione contatti: si può dire tassativo l’inserimento del nome dell’autore del comunicato (che sia l’azienda o una persona fisica), della e-mail, del sito web e di eventuali link a pagine social.

Se nel comunicato stampa non compariranno questi dati, è molto probabile che esso non verrà neanche preso in considerazione dal giornalista poiché per lui è fondamentale avere un riferimento al quale poter chiedere delucidazioni in caso di incomprensioni. Assicurati che il tuo comunicato stampa non finisca nel cestino, segui le regole giuste!

I nostri consigli:

1) Non esiste una lunghezza standard dei comunicati stampa, ciò che conta è la via di mezzo; deve essere raccontato tutto con chiarezza e precisione in modo tale che il giornalista che lo riceve possa avere i giusti contenuti per poter scrivere un buon articolo; per cui ricordati, non troppo lungo ma neanche troppo corto!

2) Evita allegati pesanti e poco utili (tutte le informazioni devono essere all’interno del comunicato stampa perché è solo quello che il giornalista andrà a consultare prima di scrivere il pezzo. In caso mancasse qualcosa, sarà lui a contattarti!

3) Fotografie, immagini ed eventuali video sono fondamentali ma non devono essere di dimensioni eccessive così da facilitare la ricezione della mail una volta inviata. In caso il giornalista fosse interessato a riceverne altre, potrai inviarle in seguito.

Scrivi un comunicato stampa con i giusti contenuti e una forma impeccabile, vedrai che riscontrerai maggior successo!

Pdf
Print
Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK