Blog

Torna al Blog

Non credere a tutto quello che leggi

Le fake news sono tutte quelle notizie che, pur essendo inesatte o non vere, si diffondono in rete alla velocità della luce.  

Con internet, la circolazione d’informazioni che possono essere non corrette e ingannevoli è incontrollabile ed è per questo motivo che bisogna imparare a riconoscerle e a non credere a tutto quello che leggiamo soprattutto scorrendo le bacheche dei social network.

Ecco cosa puoi tener d’occhio ogni volta che leggi una notizia:



1) IL TITOLO e LA FOTO: se la notizia ha un titolo esagerato, che ti lascia letteralmente a bocca aperta, forse, potrebbe non essere reale. Molto spesso, le foto sono quelle che ci intrigano maggiormente e ci spingono a leggere il testo che accompagnano. Purtroppo però non sempre sono autentiche ma ritoccate o non inerenti alla situazione di riferimento.

2) URL: diamo sempre un occhio all’url, basta poco per modificare il nome di una nota testata (anche solo invertendo due delle lettere che lo compongono) per farci credere che la notizia sia stata scritta dalla sua redazione.

3) ERRORI: chi scrive non è di certo una macchina ed è umano fare qualche errore ma, se nel testo ne sono presenti troppo (di battitura, allineamento, formato), c’è una buona probabilità che il contenuto non sia frutto della mano di un esperto.
(se stai per inviare il tuo comunicato, leggi i nostri consigli dell'ultimo minuto)

4) FONTI: dopo aver letto la notizia, è sempre meglio controllarne le fonti (per scoprire così se l’autore può essere attendibile o meno) e cercare la stessa notizia su altre pagine, ci fa capire se quest’ultima è già stata citata in altri siti, facendole acquisire maggiore affidabilità. Se all’interno del testo è citato un personaggio, una fonte o un’azienda, è consigliabile verificare che lo stesso contenuto sia riportato anche nel sito del soggetto citato.

5) DATA: a volte le notizie che troviamo leggendo le pagine del nostro social network preferito potrebbero non essere attuali. A tutti capita di ricondividere e ripostare un annuncio o un’informazione che ci ha particolarmente colpito dopo qualche tempo dalla sua pubblicazione.

Insomma falsa notizia smascherata!


Non far si che la tua notizia possa essere vista come una fake news, prima di inviare il tuo comunicato stampa, fai un ultimo controllo!

Pdf
Print
Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK