Blog

Torna al Blog
press area sito

Press Area su un sito: cosa è e perché è importante?

di Redazione Notiziabile.it
Pubblicato il 15-10-2020

Uno dei compiti di un ufficio stampa professionale è quello di creare la Press Area per siti aziendali o di professionisti. Ma cosa significa e cosa è in concreto una Press Area? Lo scopriremo in questo articolo. Potrai capire quali sono i vantaggi di averne una nel tuo sito e quali sono le linee guida per creare una Press Area perfetta.

 

Press Area sito: cos’è e a cosa serve?

La Press Area la si può trovare principalmente in siti o profili aziendali. Si tratta di un “pacchetto digitale” di informazioni che servono a presentare al meglio un’azienda o un professionista messo a disposizione sul web. La Press Area nasce per aiutare i professionisti a presentarsi sul web e i giornalisti a reperire informazioni su una determinata azienda ogni qualvolta debbano scrivere un articolo senza la necessità di contattare l’ufficio stampa.

Avere una Press Area curata e ricca di informazioni è fondamentale per ottenere una buona reputazione sul web, per questo ti consiglia o di affidarti sempre ad un servizio di ufficio stampa professionale. Si tratta di un ottimo biglietto da visita non solo per farsi conoscere dai giornalisti e dagli aspetti della comunicazione, ma anche dagli utenti del web più curiosi o interessati alla tua attività.

Se hai aperto da poco una start up innovativa e non sai come fare a farti conoscere sul web puoi partire dalla creazione di una Press area completa ma non basta: scopri il nuovo piano di promozione FULL START UP ideato da Notiziabile.it.

Press Area sito: cosa scrivere?

Ogni Press Area deve contenere alcune informazioni fondamentali per presentare al meglio un’azienda. Vediamo insieme quali sono e, se già ne hai una, verifica che ci siano tutte le informazioni fondamentali per una Press Area perfetta:

- i contatti dell’azienda e dell’ufficio stampa;

- la presentazione del progetto aziendale e della filosofia dell’azienda. Può essere una presentazione Power Point o un file in formato PDF. Ti consigliamo di arricchirlo di immagini e grafici che concretamente fanno vedere il tuo lavoro;

- una multimedia library di materiale scaricabile: logo dell’azienda in vari formati, video e foto ( prima verifica che le immagini che trovi sul web siano autentiche);

- i nomi e i profili professionali di chi lavora in azienda. Un piccolo consiglio: prova a fare scrivere ad ogni dipendente la sua presentazione, si sentirà più coinvolto;

- la rassegna stampa che deve contenere tutti gli articoli di testate giornalistiche tradizionale, online e blog o che hanno parlato della tua azienda. Se non ne hai mai fatta una sul nostro blog ti spieghiamo come fare una rassegna stampa online perfetta;

- la raccolta di tutti i comunicati stampa relativi alle attività della tua azienda scritti da un ufficio stampa professionale in formato printer-friendly;

- i link a tutti i profili social (Linkedin, Instagram, Facebook e Twitter) dell’azienda e dei profili professionali del personale, ma prima chiedi sempre l’autorizzazione.

La difficoltà principale è riuscire ad organizzare la propria Press Area senza che risulti confusionaria o poco chiara. Ti consigliamo di organizzare tutto il materiale in cartelle e di farne una selezione attenta. Cerca di includere nella Press Area solo il materiale che veramente posso rispecchiare la tua realtà aziendale.

Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK